La bilancia pesapersone analogica è essenzialmente un prodotto professionale, ma che permette di monitorare il peso corporeo assicurando discreti livelli di precisione. Di base è la classica bilancia che abbiamo in casa, ovviamente con l’evoluzione della tecnologia nel settore, ma anche con la precisione crescente della misurazione dei parametri di benessere della persona, abbiamo assistito ad una sostanziale rivoluzione nel settore del business delle bilance. Diciamo che fino a qualche anno fa infatti la bilancia pesapersone per eccellenza erano in genere prevalentemente meccaniche, caratterizzata un display che aveva solo ed esclusivamente una lancetta che si muoveva verso destra per indicare la misurazione del peso. Questi modelli spesso e volentieri però non risultavano del tutto attendibili. Oggi la bilancia pesapersone analogica odierna invece ci permette sostanzialmente di ottenere una maggiore accuratezza nelle misurazioni rispetto ai classici modelli di un tempo, e di base può rappresentare quindi la risposta più comune da dare al bisogno di avere questo strumento in casa. Sicuramente negli ultimi anni si è passati da semplici strumenti, a oggetti che sono divenuti via via elementi di design, dal costo elevato, che presentano perciò oltre ad un valore standard legato alla tecnologia, un valore aggiunto legato essenzialmente alla parte estetica. Molti modelli regalano un tocco di retrò ma con la tecnologia ottimale moderna, così da strizzare un occhio allo stile vintage ma senza perdere nulla in fatto di comodità di utilizzo e precisione.

La bilancia analogica ormai, si può dire, la scegliamo soprattutto di base per la sua gradevolezza estetica ed essenzialmente per la semplicità d’uso. Infatti deve essere facile da usare, dotata di comodo display numerato di grandi dimensioni che possa quindi facilitare la lettura e di un ago che si sposta ad ogni misurazione indicando velocemente il peso. Questo tipo di bilance comunemente sono anche realizzate con materiali che sono al tempo stesso resistenti e durevoli, come l’acciaio. Alcuni modelli, spesso i più curati esteticamente, sono interamente in vetro con una base solida costituita da vetro temprato. Ovviamente la forma più comune che potete trovare è quella quadrata, ma si possono scovare anche modelli più particolari dai colori più o meno sgargianti, abbinabili con qualsiasi arredamento e gusto.